Avvisi
20 Maggio 2024
Avviso n.14/2024: 730/2024 Precompilati Rielaborati
16 Maggio 2024
Avviso n.13/2024: Procedura Leader IMU 2024 e Banca Dati Aliquote
2 Maggio 2024
Avviso n.12/2024: Rimborsi in arrivo e Scadenze: l'Agenzia delle...
Archivio News
powered by Surfing Waves
 

Contatti



Editoria Professionale
Avvisi
 
Giovedì 29 Dicembre 2022
Avviso n.37/2022: Istruzioni Operative Gestione Adempimenti ISEE Gennaio 2023
Alla C.A. di tutte le Unità Locali

Le DSU presentate a partire dal 1° gennaio 2023 saranno attestate nei tempi previsti dalla normativa (10 giorni lavorativi), avranno come data di scadenza il 31 dicembre 2023, redditi riferiti all´anno 2021 e patrimoni mobiliari e immobiliari posseduti al 31 dicembre 2021.
I CAF nel corso del 2023 potranno continuare ad inviare rettifiche di DSU inviate negli anni pregressi (anche oltre la data scadenza) poiché è prevista la possibilità di agire in maniera retroattiva in presenza di errori materiali commessi dagli operatori. Il cittadino, non potendo agire in maniera retroattiva, qualora voglia nel corso del 2023 rettificare una DSU inviata nel 2022 può presentarne solo una nuova.
Per le DSU presentate nel 2022 per le quali il cittadino deve presentare un nuovo modello nel 2023 per sanare le omissioni presenti sulla prima DSU, il CAF potrà «retrodatare» la DSU con la correzione delle omissioni se il cittadino si presenterà entro il 15 gennaio 2023 riportandola data del 31 dicembre 2022.
Dal 16 gennaio 2023 non sarà possibile retrodatare tali DSU (quelle con le correzioni delle omissioni per DSU presentata nel 2022).

Cordiali saluti.
Il CAF Nazionale Tributaristi srl
torna all'archivio avvisi
Sesamo Software S.p.A.