Avvisi
30 Settembre 2022
Avviso n.33/2022: Indennità una Tantum 200 Euro: Domande fino...
14 Settembre 2022
Avviso n.32/2022: DIFFIDATE DALLE FALSE CONVENZIONI
12 Settembre 2022
Avviso n.31/2022: Dichiarazioni 730/2022 Non Validabili
Archivio News
powered by Surfing Waves
 

Contatti



Editoria Professionale
Avvisi
 
Mercoledì 4 Maggio 2022
Avviso n.11/2022: Istruzioni Contabili Assegno Unico per i Percettori RdC
Dal 1° marzo 2022 l´Assegno Unico e Universale per i figli a carico (AUU) costituisce un beneficio economico attribuito, su base mensile, ai nuclei familiari, per il periodo compreso tra il mese di marzo di ciascun anno e il mese di febbraio dell´anno successivo.
L´importo spettante varia in base alla condizione economica del nucleo familiare sulla base dell´ ISEE valido al momento della domanda, come stabilito dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 5 dicembre2013, n. 159.
Il Decreto Legislativo n. 230/2021 prevede che i nuclei familiari percettori del Reddito di Cittadinanza ricevano d´ufficio la corresponsione dell´Assegno Unico e Universale. Pertanto, l´INPS è tenuto a riconoscere, congiuntamente e con le modalità di erogazione del RdC, una quota supplementare di beneficio economico riferita all´Assegno Unico e Universale, senza che i percettori del RdC debbano presentare apposita domanda.
L´Istituto, attraverso la Circolare INPS 9 febbraio 2022, n. 23, ha illustrato le modalità di riconoscimento, l´ambito di applicazione e i criteri per la determinazione dell´Assegno Unico e Universale per i figli a carico.
Con la Circolare INPS 28 aprile 2022, n. 53 l´Istituto ricorda i requisiti previsti per l´erogazione dell´Assegno Unico e Universale, i beneficiari, coloro che hanno diritto alle maggiorazioni, gli importi, le modalità di erogazione e decorrenza della prestazione e le relative istruzioni contabili.
Si ricorda che la domanda di Assegno Unico e Universale può essere presentata attraverso i seguenti canali:
-portale web, utilizzando l´apposito servizio online raggiungibile direttamente dalla homepage del portale INPS, accedendo tramite SPID, Carta Nazionale dei Servizi e Carta d´Identità Elettronica (VEDERE CONVENZIONE PER IL RILASCIO DI SPID E CNS – CIRCOLARE N.04 DEL 12 FEBBRAIO 2021);
-gli Istituti di Patronato di cui alla legge 30 marzo 2001, n. 152.
L´ISEE, necessario per verificare la condizione economica del nucleo familiare, potrà essere richiesto per il tramite della nostra Piattaforma Sesamo Online, software Leader Servizi CAF 2022.

Cordiali saluti.
Il CAF Nazionale Tributaristi srl
torna all'archivio avvisi
Sesamo Software S.p.A.